Prestazioni

Panorama

Selux

Selux spe­ci­fica il con­sumo ener­ge­tico di tutti gli appa­rec­chi a LED come potenza assor­bita.

Flusso Luminoso

Panorama

Selux

Selux spe­ci­fica il flusso lumi­noso per tutti gli appa­rec­chi a LED come flusso lumi­noso misu­rato. Questo cor­ri­sponde al flusso lumi­noso totale emesso dagli appa­rec­chi in con­di­zione d’uso nor­male. Il flusso lumi­noso per ogni appa­rec­chio a LED della Selux è misu­rato indi­vi­dual­mente per ogni potenza dispo­ni­bile. Questi dati sono regi­strati come inten­sità mas­sima di distri­bu­zione.

Rendimento della Luce

Panorama

Selux

Per cal­co­lare la pre­sta­zione (capa­cità pre­sta­zio­nale), il ren­di­mento di luce è spe­ci­fi­cato come il rap­porto di flusso lumi­noso mas­si­male e totale potenza assor­bita. Per questo motivo la tol­le­ranza spe­ci­fi­cata nello stan­dard cor­rente è presa in con­si­de­ra­zione. Inol­tre, la distri­bu­zione otti­miz­zata della luce dalle otti­che Selux otten­gono risul­tati migliori con una per­cen­tuale infe­riore di disper­sione della luce rispetto ad altri appa­rec­chi con ren­di­menti simili.

Durata

Panorama

Selux

A: Degra­da­zione
La degra­da­zione è la per­dità del flusso lumi­noso nell’arco del tempo. La durata dei LED dipende sulla cor­ri­spon­dente degra­da­zione con­sen­tita ed è espressa come una per­cen­tuale.
B: Valore Mor­ta­lità Imme­diata
Il Valore di Mor­ta­lità Imme­diata (AFV) è la per­cen­tuale di luci LED che muo­iono total­mente entro una durata media cal­co­lata (ad esem­pio, a causa d’un guasto elet­trico).

Perdita del Flusso Luminoso

Panorama

Selux

Le schede dei LED Selux sono sele­zio­nate per ope­rare entro una fascia di tem­pe­ra­tura otti­miz­zata grazie alla gestione ter­mica coor­di­nata, ridu­cendo al minimo la per­dita del flusso lumi­noso durante la vita ope­ra­tiva (Degra­da­zione).

Fattore di manutenzione

Panorama

Selux

La per­dita del flusso lumi­noso durante la vita ope­ra­tiva è ripor­tata nelle schede tec­ni­che che si tro­vino nella sezione lighting tech­ni­logy”. Il fat­tore di manu­ten­zione indi­vi­duale è cal­co­la­bile in base alla durata di ope­ra­ti­vità.

Gestione Termica

Panorama

Selux

Gli appa­rec­chi Selux per esterni con­ten­gono della com­po­nen­ti­stica di moni­to­rag­gio (NTC — coef­fi­ciente nega­tiva di tem­pe­ra­tura) per garan­tire che la tem­pe­ra­tura di ope­ra­ti­vità non supera la soglia mas­sima con­sen­tita al punto della misu­ra­zione (Tc). In certi casi, quando la tem­pe­ra­tura dell’ambiente (Ta) diventa ecces­siva, la com­po­nen­ti­stica riduce in modo auto­ma­tico la potenza assor­bita per evi­tare danni poten­ziali o ridu­zione della durata di ope­ra­ti­vità.

Colore della Luce

Panorama

Selux

Gli appa­rec­chi a LED della Selux sono for­niti con una scelta limi­tata di diversi colori della luce. Questo aspetto assi­cura che tutti gli appa­rec­chi con lo stesso o simile tem­pe­ra­tura cor­re­lata della luce (CCT) sono per­ce­piti come iden­tici. Con MY WHITE di Selux il cliente può gestire il colore della luce, che può essere variato da bianco caldo a bianco freddo.

Corrente di alimentazione

Panorama

Selux

Oltre al flusso lumi­noso, l’efficienza d’un appa­rec­chio a LED è sog­getta all’intensità della cor­rente di ali­men­ta­zione. L’incremento della cor­rente aumenta il flusso lumi­noso asso­luto, ma a sca­pito dell’efficienza e durata. Selux cali­bra i suoi appa­rec­chi per un livello di cor­rente infe­riore al mas­simo con­sen­tito per i LED ultiz­zati.

Colore della Luce - durata

Panorama

Selux

La qua­lità di Selux richiede l’utilizzo di LED di pri­mis­sima qua­lità con una gestione ter­mica soste­ni­bile. Questi fat­tori per­met­tono una con­si­stenza del colore della luce entro tol­le­ranze molto rio­dotte.

Resa Cromatica

Panorama

Selux

La qua­lità della resa cro­ma­tica è espressa come Indice Ren­di­mento del Colore (CRI). La ripro­du­zione del colore è sovente meglio con LED rispetto sor­genti con­ven­zio­nali. In base all’applicazione Selux può for­nire appa­rec­chi con diversi livelli di resa cro­ma­tica

Esempi:
Illu­mi­na­zione archi­tet­tu­rale: > 80
Illu­mi­na­zione stra­dale: > 70
Illu­mi­na­zione museale: > 90

Sostituzione

Panorama

Selux

Con il trac­king del modulo a LED della Selux il flusso lumi­noso di moduli in aggiunta o in sosti­tu­zione pos­sono essere cali­brati, garan­tendo le mede­sime carat­te­ri­sti­che e tec­no­lo­gia del sistema ori­gi­nale. Per ulte­riori infor­ma­zioni con­sul­tare Garan­zie e con­di­zioni di com­po­nenti LED” della Selux sul suo sito web.

Dimmerazione / controllo della luce

Panorama

Selux

Tutti gli appa­rec­chi Selux pos­sono essere equi­pag­giati con ali­men­ta­tori DALI, e in alcuni casi con DMX, per­met­tendo la mas­sima effi­cienza e ver­sa­ti­lità crea­tiva del sistema.

Confort Visivo

Panorama

Selux

L’abbagliamento è limi­tato e rego­lato in ogni pro­dotto indi­vi­duale in base all’area di appli­ca­zione (ad esem­pio: UGR<19 per uffici, valore TI per illu­mi­na­zione stra­dale). Il con­fort visivo è un nostro obbiet­tivo pri­ma­rio e, oltre alla qua­lità del pro­dotto e la sua luce, è una carat­te­ri­stica che con­tra­di­stin­gue gli appa­rec­chi di Selux.

Sicurezza Fotobiologica

Panorama

Selux

Quando si usa gli appa­rec­chi Selux a LED i rischi foto­bio­lo­gici, in par­ti­co­lare i rischi dovuti alla Luce Blu, pos­sono essere pre­clusi. Gli appa­rec­chi a LED per esterni della Selux sono equi­pag­giati con dif­fu­sori ottici effi­cienti che ridu­cono la den­sità della radia­zione per man­te­nerla sempre sotto la soglia con­sen­tita. Nostri appa­rec­chi sono clas­si­fi­cati nella fascia senza restri­zione — Gruppo 0” (nessun rischio foto­bio­lo­gico) seconda la nor­ma­tiva IEC 62471:2006.

You are on Selux Italy